venerdì 11 gennaio 2019

Oh Il Borsone Striker.

Oh Er Porsone Cupico Jaaa, Molto Bello e Molto Nuovo, Stiloso, Preso di Mira Dai Bolognesi Sin Dal Primo Giorno, Fui Costretto a Tenerlo Legato Con Una Fune al Polso fino al Rientro in Italia, Mi Donava Una Certa Incolumita' e Lo Slegavo Solo In Tenda. Unitamente al Passarmi La Notte In Piedi Davanti al Bagno Maschile, Col Borsone al Polso, e' Stata Una Delle Trovate Piu' Originali Tra Le Tante Esibite in Spagna, Tra Le Quali la Lotta alla Simulazione di Puzza di Piedi la Faceva da Protagonista soprattutto nei Consigli Elargiti, Poi Meno Seriamente Mi Divertivo Anche Col Borsone. Cio' Nonostante Scatenava l' Invidia e l' Ilarita' della Semplice Gente del Villaggio Per Il Fatto Che Lo Chiamavo Affettuosamente Striker Essendo Cubico. Come Sta Il Bulldog?

Nessun commento:

Posta un commento